L’assistenza per il suo attuale browser web è stata sospesa. Per garantire la completa funzionalità del suo sito web e la sicurezza dei suoi dati, le consigliamo di passare al più presto a un browser più moderno (ad es. Safari o Firefox).

Avviso per la sicurezza aggiornato

Stanno circolando numerose e-mail di phishing il cui mittente sembra essere Miles & More. Queste e-mail non sono sicure e non sono state inviate da Lufthansa o da Miles & More. Se riceve una di queste e-mail, la preghiamo di non divulgare nessuna informazione personale, di non fare clic su nessun collegamento ipertestuale e di non aprire gli allegati. Maggiori informazioni sul phishing

Salve, come possiamo aiutarla?

Intervista con gli/le esperti/e: Viaggiare in modo più consapevole con Miles & More

Mindfulflyer

Come unire al meglio volo e sostenibilità? Abbiamo fatto questa domanda al nostro collega Ulrich Meurer, Manager Strategic Projects ed esperto di tematiche quali la compensazione di CO₂, il concetto di mindfulflyer e la nuova Green Fare.

La redazione Miles & More: La funzione mindfulflyer coniuga in modo mirato il volo e la sostenibilità. Come funziona?

 

Ulrich: Proprio perché il nostro programma fedeltà e il programma frequent flyer sono in una certa misura in contrapposizione con questo tema, noi di Miles & More GmbH abbiamo deciso di assumerci maggiormente la nostra responsabilità sociale e di consentire e promuovere attivamente i comportamenti sostenibili. Per questo, nel 2020 abbiamo integrato nell’app Miles & More la funzione mindfulflyer e offriamo così ai/alle nostri/e soci/e la possibilità di compensare le emissioni di CO2 dei loro voli con le miglia premio in modo rapido e semplice. Così facendo, l’impronta di CO2 dei nostri voli è trasparente e consente di aumentare la consapevolezza personale di ognuno su questo tema.

La redazione di Miles & More: In che modo i soci e le socie possono compensare le emissioni?

 

Ulrich: Possono compensare le emissioni di CO2 in due modi: da un lato favorendo l’utilizzo di cherosene sintetico (SAF) e dall’altro investendo in progetti climatici. Naturalmente possono anche combinare entrambe le alternative oppure utilizzare direttamente le loro miglia per compensare le emissioni di CO2. Ogni trimestre organizziamo una challenge nella nostra app e anche una challenge annuale per stimolare tutti a partecipare a questa iniziativa. Come segno di ringraziamento per la loro compensazione, tutti i soci e le socie ricevono un badge digitale per tutta la CO2 dei loro voli compensata in un trimestre o nell’anno. Chi
compensa un volo viene nominato Climate Supporter e chi invece compensa con successo tutti i voli effettuati in un anno diventa mindfulflyer. Potrà anche condividere i suoi badge sui social network e motivare così gli altri a fare altrettanto. Si tratta di un’iniziativa che ha ricevuto un ottimo riscontro. Durante la challenge annuale del 2021, per esempio, abbiamo assegnato 2.000 miglia status extra per ogni compensazione e 16 soci/e in più hanno compensato i voli rispetto alla challenge dell’anno precedente. Mi sembra già un ottimo traguardo. Inoltre, per un massimo di cinque voli compensati abbiamo accreditato anche 10.000 miglia Status e miglia HON Circle. Questa promozione ci ha consentito non solo di raggiungere un numero sensibilmente superiore di voli compensati, ma anche di coinvolgere e spronare a partecipare tantissimi soci/e che non avevano mai compensato alcun volo prima. È stato un enorme successo!

 

La redazione Miles & More: La compensazione funziona solo nell’app?

 

Ulrich: Da fine aprile è possibile compensare le emissioni di CO2 anche sul sito  lufthansa.com . La procedura è stata integrata nel Booking Flow e un mese dopo è stata inserita anche su swiss.comaustrian.com e brusselsairlines.com . Qui i soci e le socie possono semplicemente cliccare su una delle tre opzioni di compensazione disponibili e aggiungerla poi al loro carrello. Anche su eurowings.com è possibile compensare il proprio volo direttamente al momento della prenotazione, sostenendo i progetti climatici certificati.

 

La redazione Miles & More: Si tratta di soluzioni davvero fantastiche, ma non è tutto, vero?

 

Ulrich: Ti riferisci alla «Green Fare», vero? Sì, la stiamo testando in Scandinavia sui voli di Lufthansa, SWISS, Austrian Airlines e Brussels Airlines. La Green Fare è una nuova tariffa che include già nel prezzo una compensazione completa delle emissioni di CO2. I clienti che volano da Danimarca, Svezia o Norvegia e che prenotano direttamente dal sito web della compagnia aerea ricevono il 20% di miglia premio e di miglia status in più. Il nostro obiettivo è offrire ancora più incentivi per la compensazione. Di fatto i comportamenti aziendali sostenibili e responsabili sono parte integrante della strategia aziendale del Lufthansa Group, quindi anche di Miles & More.