L’assistenza per il suo attuale browser web è stata sospesa. Per garantire la completa funzionalità del suo sito web e la sicurezza dei suoi dati, le consigliamo di passare al più presto a un browser più moderno (ad es. Safari o Firefox).

Avviso per la sicurezza aggiornato

Stanno circolando numerose e-mail di phishing il cui mittente sembra essere Miles & More. Queste e-mail non sono sicure e non sono state inviate da Lufthansa o da Miles & More. Se riceve una di queste e-mail, la preghiamo di non divulgare nessuna informazione personale, di non fare clic su nessun collegamento ipertestuale e di non aprire gli allegati. Maggiori informazioni sul phishing

Salve, come possiamo aiutarla?

SWISS dedica alla regione Viamala un Airbus

In occasione del suo ventesimo anniversario, SWISS battezza 20 aeromobili dando loro i nomi di diverse regioni turistiche svizzere. La regione Viamala, nei Grigioni, è una delle vincitrici del concorso indetto per il battesimo di un aereo nell'hangar SWISS presso l'Aeroporto di Zurigo; a fare da padrino è intervenuto il famoso sciatore Gino Caviezel. I passeggeri del primo volo del "Viamala" hanno potuto godere di una sorpresa speciale.

SWISS dedica alla regione Viamala un Airbus

In occasione del suo ventesimo anniversario, Swiss International Air Lines (SWISS) battezza 20 moderni aeromobili Airbus A220-100/300 con i nomi di diverse regioni turistiche svizzere. Con questa finalità a dicembre dell'anno scorso SWISS ha lanciato, in collaborazione con Svizzera Turismo, un concorso e le tre candidature più eccellenti hanno potuto vincere la possibilità di battezzare un aereo con il loro nome direttamente nell'hangar SWISS. Grazie alla creatività del video con cui si candidava, la regione Viamala è stata una delle tre vincitrici.

 

Marco Willa, Head of Regional Sales Switzerland di SWISS: "Sono davvero felice che la regione turistica Viamala, con i suoi paesaggi quanto mai vari, sia stata la madrina di uno dei nostri Airbus A220-100. Con il suo passato carico di storia la splendida regione Viamala è la scelta perfetta e l'ambasciatrice ideale delle bellezze della Svizzera." 

 

In un'atmosfera festosa l'Airbus A220-100 immatricolato HB-JBF è stato battezzato oggi, nell'hangar SWISS presso l'Aeroporto di Zurigo, dal padrino originario della Viamala nonché grande sciatore Gino Caviezel alla presenza di Patric Berg, Direttore turistico di Viamala Tourismus, e Marco Willa, Head of Regional Sales Switzerland di SWISS, oltre ad altri ospiti. 

 

Il primo volo ha portato il "Viamala" da Zurigo a Dresda. Gli ospiti a bordo hanno potuto godere di una sorpresa tutta speciale: la regione Viamala ha regalato a tutti un ingresso nell'impressionante gola Viamala.